Campionato Esordienti C.G.R.

La Squadra degli Esordienti

Calcio a 5 KIDS – Calcio a 5 – Esordienti 2006-2007 (Girone A)

Le Classifiche

Inizio Girone Gold

Conclusione Girone A


REGOLAMENTO:
– La classifica sarà calcolata attribuendo alla squadra vincitrice di ciascun incontro 3 punti; in caso di parità, ad entrambe le squadre sarà assegnato un punto; 0 punti alla squadra sconfitta. Per stabilire il piazzamento in classifica al termine della prima fase verranno calcolati in ordine: punti totali, punti negli scontri diretti, differenza reti negli scontri diretti, differenza reti totale, maggior numero di gol segnati, miglior piazzamento nella classifica disciplina e sorteggio.
– Al termine della fase a gironi le squadre qualificate ai playoff si affronteranno in sfide ad eliminazione diretta, fino a determinare la squadra campione provinciale. Le squadre non qualificate ai playoff disputeranno i playout, secondo la stessa formula di gioco.
– le sostituzioni ( in fase di possesso palla) sono libere senza avvisare l’arbitro ed illimitate.
– Gli allenatori / dirigenti ammessi in campo sono max. 2.
– Ciascuna squadra ha facoltà di richiedere in ogni tempo di gioco un time out della durata di un minuto.
– Tutti i giocatori in lista di gara dovranno indossare maglie con il numero identificativo e tutti i giocatori in panchina dovranno indossare il fratino di un colore diverso da quello della maglia di gioco.
– Ogni squadra dovrà fornire in gara 2 palloni.
Ogni atleta potrà essere tesserato con una sola squadra, sono ammessi spostamenti dei giocatori nelle squadre: DALLA CATEGORIA INFERIORE A QUELLA SUPERIORE di 1 anno DELLO STESSO CAMPIONATO E MAI IN DIREZIONI OPPOSTE.
NON E’ POSSIBILE SPOSTARE GIOCATORI DALLA LEGA KIDS ALLA LEGA JUNIOR E VICEVERSA!
FUORIQUOTA: giocatore di un anno superiore alla categoria indicata.
Si potranno inserire in lista gara max. 2 FUORIQUOTA ed 1 solo per volta potrà giocare.
CAMPIONATI DOVE E’ PREVISTO IL FUORIQUOTA:
Esordienti *  –  Giovanissimi *   –  Allievi *  –  Under19
*Il Fuoriquota potrà giocare solo nelle squadre dove è stato tesserato e non potrà giocare con i propri coetanei.
Nel caso vi siano atlete femminili potranno giocare in campionati di un anno inferiore al proprio anno di nascita.
– Il regolamento di gioco è quello del calcio a 5 FIGC con le eccezioni riportate.
– gli atleti convocabili ad ogni gara sono min. 5 e max. 15.
– il retropassaggio:
per le categorie Pulcini ed Esordienti effettuato con il piede, può essere gestito dal portiere solamente con i piedi per tutte le volte che si voglia, mentre se effettuato con le altre parti del corpo può essere raccolto con le mani.
– tutte le rimesse dal fondo andranno effettuate con le mani dal portiere mentre tutte le rimesse laterali saranno effettuate con i piedi dal punto in cui è uscita la palla come nel regolamento ufficiale.
Per i campionati di Calcio a 5 il pallone di gioco utilizzabile è del n° 4 a rimbalzo controllato.
Il risultato sarà determinato dalla somma dei gol che ogni squadra avrà conseguito nei tempi di gioco, 2 da 25′ ciascuno con un intervallo di 5′. Quando la palla è in possesso del portiere la squadra avversaria dovrà permettere agli avversari di iniziare l’azione in tranquillità (lasciare effettuare 2 passaggi nella metà campo avversaria).